Lo svizzero R.C. Schümperli

  • René-C. Schümperli

R. C. Schümperli nacque nel 1940 vicino a Zurigo, in Svizzera. Quando era molto giovane ebbe diversi incidenti, uno dei quali con frattura dell'Atlante, che degenerarono in terribili problemi per il suo stato di benessere e che durarono più di 40 anni. Cercando una soluzione alle sue sofferenze, Schümperli si specializzò in Metodi di correzione dell'Atlante, intuendo che se un Atlante è in posizione corretta può consentire al corpo di generare delle forze di autoregolazione con degli effetti positivi per un migliore benessere generale.

I Metodi esistenti in quel momento davano risultati irregolari e per nulla definitivi, non consentivano cioè un posizionamento effettivo dell'Atlante nella sua sede  naturale.

Dopo molti anni di ricerca Schümperli nel 1993 scoprì che come esseri  umani fin dalla nascita siamo affetti da una scorretta posizione strutturale dell'Atlante e che questo può causare o favorire numerosi problemi per il benessere generale della persona.

Nel 1996 R. C. Schümperli aveva già sviluppato un nuovo rivoluzionario ed unico metodo che permette di posizionare l'Atlante nella sua sede naturale, tutto tramite un trattamento specifico e in un'unica sessione.