Studio Statistico su 819 Persone (Germania)

  • Heike Göring

Nel periodo compreso tra maggio 2004 e ottobre 2009, Heike Göring, vicepresidente dell'Associazione Internazionale degli Atlasprofs Diplomati , realizzò 5.000 applicazioni di AtlasPROfilax®. A tutti i clienti venne consegnato un questionario che doveva essere compilato prima dell’applicazione del metodo specificando i problemi presenti e riconsegnato dopo tre mesi dopo l'applicazione per osservare i benefici ottenuti su i problemi riferite inizialmente. Il questionario fu inviato di ritorno per posta. Si ricevettero 819 questionari (782 adulti e 37 bambini). Questa proporzione è rappresentativa per il conteggio finale (n/N=0,164).

Il dottor Bernhard Simon, medico internista tedesco, elaborò un'indagine statistica indipendente sull'efficacia del Metodo AtlasPROfilax® basata sulle testimonianze ricevute.

Nei miglioramenti: per quanto riguarda gli effetti “ Vicino alla zona dell'Atlante” furono repressi dolori alla colonna cervicale/spalle, nuca, mal di testa dovuti alla tensione, emicranie, dolori alle spalle, disturbi nel morso/masticazione, nausee e acufene. La percentuale dei miglioramenti evidenti (80-100%) è stata maggiore del 50%, normalmente tra il 70-80%, chiaramente superiore all'effetto placebo.
In relazione agli effetti “ Lontani dalla zona dell'Atlante“, ne vennero citati alcuni legati al cambiamento della postura corporea e della posizione statica (eretta), come la diminuzione di problemi alla colonna toracica/torace, problemi ai polmoni (muscoli respiratori), problemi alla colonna lombare, dolori alle anche, ginocchia e articolazioni del piede, tensioni muscolari generalizzate e disturbi della sensibilità. Anche in questo caso, i miglioramenti erano notevoli e compresi tra il 70 e il 100% e, di conseguenza, molto superiori a quelli di un effetto placebo.

Tra gli effetti “ Lontani dalla zona dell'Atlante” furono segnalati anche cambiamenti negli stati d'animo, disturbi del sonno, eruzioni cutanee e disturbi digestivi che migliorarono notevolmente, sebbene sia difficile  individuarne il motivo preciso in questo contesto. Peggioramenti temporanei: Dopo il Trattamento solamente in 3 casi si manifestarono forti dolori temporanei nella zona della colonna cervicale, dei quali nessuno ebbe lunga durata. Dobbiamo sottolineare che non si registrarono effetti secondari nei bambini.

In definitiva, il metodo AtlasPROfilax® è un trattamento inoffensivo, che permette un significativo miglioramento di molti problematiche che possono turbare il Benessere psicofisico della persona, sia “ Vicino che lontano della zona dell'Atlante”. Il Metodo AtlasPROfilax® rappresenta un vero e proprio investimento a lungo termine, per contribuire all’organismo di ricercare e generare uno stato di benessere ottimale nel tempo con tutti gli effetti positivi, in base sempre alle proprie possibilità: età, abitudini e stili di vita, stato di salute.

Intervista con il Dr. Bernhard Simon, autore dello studio:

Risultati in Adulti " Vicino all’Atlante" (Tabella 1)

“Vicino all’atlante” rappresenta la zona: del collo, delle spalle e braccia.
“Lontano dall’atlante” rappresenta le zone periferiche del corpo.

  • Risultati in Adulti " Vicino all’Atlante" (Tabella 1)

Risultati in Adulti "Lontano dall' Atlante" (Tabella 2)

  • Risultati in Adulti "Lontano dall' Atlante" (Tabella 2)

Risultati sui bambini " Vicino all’Atlante" (Tabella 3)

  • Risultati sui bambini " Vicino all’Atlante" (Tabella 3)

Resultati in bambini " Lontano dall’Atlante" (Tabella 4)

  • Resultati in bambini " Lontano dall’Atlante" (Tabella 4)

Il libro

<< L’Atlante è la prima vertebra cervicale della colonna vertebrale. Quando la posizione della testa, l’atlante e la colonna vertebrale non sono simmetrici si producono disturbi nell’apparato locomotore, mal di testa, mal di schiena e anche disturbi neurologici. Per superare questo problema esistono diverse Trattamenti che sono centrati sull’Atlante. L’autore analizza in questo libro le diverse Tecniche praticate in tutto il mondo sull’Atlante e le sue teorie sulla prima vertebra.

Heike Göring nata nel 1965, ha studiato Legge ed Infermieristica a Francoforte sul meno (Germania). Dal 2004 è docente presso l’Accademia AtlasPROfilax® Svizzera, Vicepresidente dell’Associazione Internazionale degli Atlasprof® s qualificati, e Presidente dell’Associazione Tedesca degli Atlasprof® Diplomati>>.

Intrevista all’autrice del libro: Heike Göering