Disturbi dolorosi dei muscoli e delle fasce

L’accorciamento e lo sviluppo assimmetrico dei muscoli è una conseguenza naturale della disfunzione posturale che la mal posizione dell’Atlante causa nel corpo. I tessuti che circondano e avvolgono i muscoli, le fasce, e che connettono tutte le parti del corpo, sono anche colpiti.

L’Atlante contribuisce eccessivamente alla determinazione del centro di gravità della colonna vertebrale e dello scheletro in generale. Una disfunzione meccanica di questa vertebra causerà un effetto domino per cui la postura del corpo sarà influenzata costantemente: testa e spalle anteriorizzate,  postura “ gobba”, cambio della posizione naturale della Pelvi, deterioramento della posizione delle ginocchia e dell’impronta del piede.

L’adozione di una postura antinaturale o difensiva, però non corretta, comporta in un medio o lungo tempo di scorrimento una deformazione plastica e infiammazione di alcuni o vari gruppo muscolari. Il risultato è un incremento del dolore nel muscolo.

Efficacia, Miglioramenti e Limitazioni: L’efficacia di AtlasPROfilax® in questo tipo di problemi è alta o molto alta. Il Trattamento è indicato specialmente nei casi dove il dolore tende a diventare cronico e non cede prima a terapie convenzionali come la prescrfizione di analgesici o di sessioni di fisioterapia. Le limitazioni del Trattamento riguardano fattori neurodistrofici di origine genetica e altre infermità degenerative o parassitosi rare come cisticercosi.

Anna risolve i dolori muscolari e mal di schiena costante che la disturbavano da anni.

Anna soffriva di mal di schiena da quando aveva quindici anni, fino al punto da non poter stare sdraiata sulla schiena. La muscolatura profonda del torace era molto contratta e gli toglieva il fiato, alzando le braccia, sentiva tensioni e dolori. Facendo sport si è accorta di avere delle irregolarità fisiche e motorie.

Quando si metteva in ginocchio, le sue gambe si addormentavano con una sensazione di formicolio. Ha provato a fare diversi cicli di massaggi e fisioterapia, con lievi miglioramenti momentanei. Dopo il metodo AtlasPROfilax ha avuto miglioramenti immediati, e dopo un paio di mesi la muscolatura si è liberata da tutte le tensioni e dolori. Anna dopo anni può dormire tranquilla, sdraiata anche sulla schiena e si muove molto meglio.

Dolori alla schiena e alla cervicale. Testimonianza un anno dopo il trattamento.

Dhyana riferisce di avere spesso dolore su tutta la colonna vertebrale, si sente stanca e non riesce a stare dritta, spesso si alza con il torcicollo, altre volte rimane bloccata a livello lombare. Ha fatto il trattamento atlasprofilax e adesso dopo un anno sentite cosa ha da dire.

Dolori e tensioni diffuse sulla muscolatura in generale da molto tempo, immediatamente scomparse.

Marisa ha da molto tempo dolori e tensioni diffuse nella zona del collo, schiena e delle gambe ed è sempre molto stanca e ha causa di questa situazione fa fatica anche nella deambulazione. Riceve il trattamento a maggio del 2013 e soddisfatta dei benefici avuti in poco tempo riferisce la sua esperienza un mese dopo il trattamento.

Dolori costanti e diffusi da molto tempo con difficoltà nei movimenti.

Rita di Martino di Palermo soffriva di dolori muscolari diffusi e limitazioni nei movimenti soprattutto delle gambe e delle spalle, fino ad avere difficoltà nel portare il minimo peso come una busta della spesa. Ai dolori si aggiungevano il mal di testa e le vertigini.Succedeva che durante la guida era costretta a fermarsi per i forti giramenti di testa. Rita ha fatto diverse cure di Farmaci e Iniezioni senza successo. Ha fatto il trattamento AtlasPROfilax® in Agosto 2012 con un seguente massaggio alle pietre calde. Nel video vi racconta dei benefici che ha tratto fino ad oggi. “Sarah, mi hai ridato la vita”.

Bibliografia relazionata:

1.- VV.AA. Fascia: The Tensional Network of the Human Body: The Science and Clinical Applications in Manual and Movement Therapy. Churchill Livingstone, Elsevie. 2012.

2.- Muscolino, Joseph E. Kinesiology: The Skeletal System and Muscle Function. C V Mosby Co. 2010.

3.- Myers, Tomaas W. Anatomy Trains: Myofasziale Leitbahnen (für Manual- und Bewegungstherapeuten). Elsevier. 2010

4.- Paoletti, Serge. Faszien: Anatomie, Strukturen, Techniken, Spezielle Osteopathie. Elsevier. 2011.

5.- Strunk, Angelika. Fasziale Osteopathie: Grundlagen und Techniken. Haug. 2012.

6.- Riggs, Art. Myofasziale Techniken: Die Praxis der Tiefengewebsmassage. Verlag Systemische Medizin. 2013.

7.- Barral, Jean-Pierre; Croibier, Alain. Traumatologie in der Osteopathie. Verlag Systemische Medizin. 2013.